mercoledì 25 novembre 2015


Calendario accademico e principali scadenze 2016-2017

SCADENZE A.A. 2016/2017 
  • Inizio dell'anno accademico: 1 ottobre 2016
  • Inizio delle attività didattiche: 3 ottobre 2016
Per motivi di organizzazione ed efficacia della didattica, le Strutture didattiche competenti, possono:
  • anticipare al 26 settembre 2016 l’inizio delle attività didattiche dandone avviso sul proprio sito web entro il 31 agosto 2016
  • posticipare fino al 10 ottobre 2016 l’inizio delle attività didattiche dandone avviso sul proprio sito web entro il 3 ottobre 2016
Sospensione delle attività didattiche
  • Vacanze di Natale: dal 23 dicembre 2016 (venerdì) al 5 gennaio 2017 (giovedì)
  • Vacanze di Pasqua: dal 14 aprile 2017 (venerdì) al 17 aprile 2017 (lunedì) 
  • Festa Giustinianea: 2 maggio 2017 
  • Vacanze estive: dal 31 luglio 2017 (lunedì) al 18 agosto 2017 (venerdì)
  • Ricorrenza del Santo Patrono delle sedi in cui si svolgono le attività didattiche


Attività su semestri 
Ciascun corso di studio deve erogare almeno 12 settimane di effettiva attività didattica all'interno dei periodi indicati.
Gli adempimenti formali di verbalizzazione/registrazione degli accertamenti di profitto per i corsi di studio secondo il DM 509/99 e 270/04 potranno cominciare prima dell’inizio delle due sessioni ufficiali, al termine delle 12 settimane di attività frontale.
Primo semestre: 3 ottobre 2016 - 20 gennaio 2017
Accertamenti di profitto: 23 gennaio – 24 febbraio 2017
Secondo semestre: 27 febbraio - 9 giugno 2017
Accertamenti di profitto: 12 giugno – 21 luglio 2017 
Recupero: 21 agosto - 22 settembre 2017
Sessione per laureandi entro 31/12/2017 (sono esonerati dal pagamento della prima rata). Accertamenti di profitto dal  2 novembre al 30 novembre 2017

giovedì 5 novembre 2015

ESERCITAZIONE PUBMED PER GLI STUDENTI DI INFERMIERISTICA



Si consiglia di cimentarsi con esercizi di tutte le sezioni
SINGLE CITATION MATCHER
Cercare:
Gli articoli pubblicati da Palmerini E in Cancer Nursing
Gli articoli pubblicati da Abatangelo G nella rivista Biochimica et biophysica acta
Quanti articoli sono inseriti in Pubmed pubblicati nella rivista Professioni infermieristiche?
Articoli pubblicati nella rivista Nursing times nel 2012
Un articolo di Dante A del 2013 sulla scelta universitaria degli studenti di infermieristica, ma non ricordo la rivista
Un articolo uscito su Nursing Research sul bullismo nell’adolescenza.
--
MESH
Cercare:
Qual è il ramo principale dell’albero mesh dove troviamo il termine “Evidence-based practice”?
Quanti sono i rami della struttura gerarchica dei mesh in cui trovo il termine “Nursing”? E “Pediatric nursing”?
Tutti gli articoli in cui l’infermieristica di emergenza sia argomento fondamentale (Major topic).
Assistenza infermieristica in fase perioperatoria: cercare un mesh adeguato.
Assistenza infermieristica in fase perioperatoria: cercare un mesh adeguato eliminando i termini più specifici.
Disturbi del sonno (ricerca senza esplosione del termine).
Assistenza infermieristica del trauma cranico.
Assistenza infermieristica domiciliare del paziente cardiopatico: standards.
“Caregivers”: selezionare le citazioni in cui siano presenti entrambi i Subheadings: Psychology e Education.
“Medication error”: cercare le citazioni in cui siano presenti i seguenti aspetti non necessariamente insieme: ecoomico, giuridico e organizzativo.
Il servizio di emergenza e l’interazione con il personale sanitario: cercare linee guida sull’argomento.
Cura infermieristica domiciliare al paziente stomizzato (articoli in inglese e in italiano dal 2007).
Prevenzione dei disturbi cardiovascolari e terapie complementari.
Malattia di Kawasaki (aspetto infermieristico). Trovare solo gli articoli in cui sia Major topic.
Intelligenza emotiva e studenti di infermieristica.
Assistenza domiciliare e cure palliative. Limitare a rassegne o rassegne sistematiche degli ultimi 7 anni.

Search Builder
Cercare gli articoli in cui Zaccaria M e Ermolao A siano coautori.
Cercare rassegne della Cochrane sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari limitate agli ultimi 3 anni.
Cercare articoli che abbiano nel titolo “nursing diagnosis”
L'autore Gragory D ha pubblicato qualcosa in “European journal of clinical pharmacology”?
Ruolo del personale sanitario nei confronti delle donne vittime di violenza sessuale
Virus Ebola e assistenza infermieristica
Inalazione di anestetici come rischio professionale nelle donne, in particolare rispetto allo stato di gravidanza.
Aspetti di prevenzione e controllo delle aggressioni verso il personale da parte di pazienti psichiatrici

Costruire il PICO e svolgere la ricerca:
1.      Qual è la preparazione chirurgica migliore per la prevenzione delle infezioni del sito chirurgico?
2.      Quali sono le strategie/tecniche migliori di riabilitazione respiratoria in un paziente sottoposto a lobectomia?
3.      Quali sono le tecniche non farmacologiche per prevenire la mucosite nei pazienti in trattamento chemioterapico?
4.      Quali interventi si possono attuare per ridurre il rischio di infezioni polmonari in pazienti adulti collegati al ventilatore meccanico?
5.      In un paziente con drenaggio toracico quali sono gli interventi efficaci per ridurre la percezione di dolore e il rischio di complicanze (pneumo-emotorace, infezioni)?
6.      In paziente adulto prima di un’intervento di emicolectomia è utile effettuare la preparazione meccanica intestinale per ridurre i rischi postoperatori?
7.      È efficace la doccia preoperatoria con clorexidina per prevenire l’insorgenza di infezioni del sito chirurgico?
8.      La fisioterapia respiratoria è utile nei pazienti post-operati addominali?
9.      Quali interventi educativi possono ridurre l’intensità del dolore in un paziente oncologico?
10.  Quali sono le migliori strategie educative negli adolescenti con diabete di tipo 1 al fine di ridurre i valori di HbA1c?
11.  Quali sono gli interventi infermieristici non farmacologici in un paziente dispnoico, con carcinoma polmonare?
12.  Quali attività riabilitative si possono proporre ai pazienti di età superiore ai 65 anni affetti da BPCO per rallentare il peggioramento dei sintomi respiratori?

GESTIONE DEI RISULTATI
N.B. Registrarsi in My NCBI prima di svolgere esercizi sulla gestione dei risultati.
Da una delle ricerche fatte selezionare alcuni records, selezionarne alcuni anche dopo avere aperto la voce “Similar articles” associata a un articolo che si considera utile: inserire tutti i records va via in Clipboard. Spostare i records dalla clipboard a una Collezione.
Scegliere una delle ricerche fatte e inviarsela selezionando il formato Abstract e la presenza dei Mesh.
Scegliere una ricerca e salvarne la strategia (Save search): chiedere che vengano mandati gli aggiornamenti alla propria casella di posta una volta al mese in formato Abstract.
--
novembre 2015